INCIPIT

Vittime della tratta di esseri umani 

A chi si rivolge

Il progetto si rivolge alle Vittime della tratta degli essere  umani.

Dove siamo:

Tel. Unità di Contatto: +39 3921186469

email: sandrolapenna@libero.it

Equipe

L’equipe educativa è composta da sedici figure professionali:

  • 1 Coordinatore;
  • 1 Psicologa;
  • 8 Operatori Unità di Contatto;
  • 4 Operatori dell’accoglienza;
  • 2 Operatori di Consulenza (Commissione Territoriale e Strutture Accoglienza).

 

 

Mission

Il progetto si prefigge il sostegno alle Vittime della Tratta degli esseri umani attraverso azioni mirate e strutturate per l’emersione del fenomeno e per la messa in sicurezza delle vittime. I vari percorsi messi in atto nelle strutture residenziali preposte all’accoglienza mirano all’autonomia dei beneficiari.Nel corso delle uscite gli operatori, distribuiti sul territorio in equipe multidisciplinari, offrono la possibilità di accompagnamento ai servizi del Territorio, nonché l’avvicinamento graduale alle vittime ove è possibile che si creino le condizioni per l’emersione delle stesse e la richiesta di attivare delle vie di fuga. Consegna alle vittime di materiale informativo, prodotti per la riduzione del danno e generi di conforto. Le Unità di contatto agiscono nelle varie province regionali sia sullo sfruttamento sessuale e sia su quello lavorativo e dell’accattonaggio. All’interno del progetto è previsto inoltre un servizio di consulenza antitratta da svolgere presso strutture di accoglienza del territorio e in sede di Commissione Territoriale per il riconoscimento della Richiesta di Protezione Internazionale. Il progetto collabora con tutta la rete nazionale dei progetti antitratta, per la messa in rete delle vittime, nonché con il Numero verde nazionale (800290290), utile agli operatori per il coordinamento delle azioni nazionale, ed utile alle vittime che vogliono richiedere accoglienza e protezione.

Servizi

  • 9 posti accoglienza residenziale in strutture protette;
  • Accompagnamento all’autonomia;
  • Sostegno psicologico;
  • Gruppi di Auto Mutuo Aiuto;
  • Assistenza sanitaria;
  • Alfabetizzazione e scolarizzazione;
  • Inserimento lavorativo;
  • Ricongiungimenti familiari e/o rimpatri assistiti;
  • Servizio di consulenza antitratta presso i C.A.S., gli S.P.R.A.R., Tribunale ordinario di Catanzaro;
  • Mediazione interculturale;
  • Consulenze antitratta presso le Commissioni Territoriali;
  • Assistenza Legale;
  • Attività di promozione e sensibilizzazione sul fenomeno “Tratta”.

Sede amministrativa

telefono e fax

+(039) 0961.730405

Mail

amministrazione@fondazionecittasolidale.it

indirizzo

Viale Magna Grecia, 272/A
88100 CATANZARO (ITALY)

orari

9:00 – 13.30      14:30 – 17:00

Sede Legale

telefono e fax

+(039) 0961.789006

Mail

cittasolidale@arubapec.it

indirizzo

Via della Solidarietà, 1
88100 CATANZARO (ITALY)

p. iva

02273080792

 

SEGUICI SUI SOCIAL

 

Fondazione Città Solidale Onlus © 2019 – P. IVA 02273080792